E’ on line il sito di “TAG.GHIAMOCI, officina creativa”, a cura di Progetto Terra Quadra.

TAG.Ghiamoci, gergo dell’interazione e della condivisione del Web 2.0.
Nella Settimana Europea della Mobilità, il Polo Museale Atac di Roma unisce la storia del trasporto pubblico della città alla riscoperta della storia e del valore del cibo d’eccellenza del territorio e nazionale.
In un happening continuo, e con l’uso di tecnologia d’ultima generazione, si passa dalle vie della mobilità pubblica alle vie dei sapori.
Chef, produttori dell’agroalimentare e della florovivaistica, insieme ai colori dell’arte, l’energia della danza e dello sport e l’eleganza della moda, raccontano il tema dell’evento europeo:
“Choose Change. Combine” (mettere il link al sito della European Mobility Week 2015) dentro l’OFFICINA CREATIVA DOUBLE .Con un TAG, Il nostro smart phone o il tablet diventeranno veicoli di mobilità contemporanea
E per i bambini
Benvenuti nel Polo Museale dell’Atac, un luogo in cui sono conservati antichi locomotori e tram che tanti anni fa i nostri nonni usavano per spostarsi dentro e fuori città. Abbiamo scelto questo posto così speciale, per fare un viaggio alla scoperta dei sapori della tradizione italiana.
In questi giorni l’Italia, insieme all’Europa, sta partecipando alla “Settimana Europea della Mobilità”, un’iniziativa per migliorare e rendere più belle e pulite le nostre città. Anche noi qui a Roma, vogliamo dare il nostro contributo.
Tra cuochi che cucinano senza fuoco, musica, giochi e spettacoli… scopriremo le meraviglie del cibo e di come si coltivano le piante che ci danno frutta e verdura. Potrai diventare agricoltore per un giorno e portarti a casa la tua piantina preferita per continuare a prendertene cura e farla crescere forte e robusta.
Abbiamo creato un’App appositamente per voi, basterà scaricarla su uno smart-phone o un IPad e le immagini e i disegni prenderanno vita per raccontarvi tante altre curiosità sulle piante, sui fiori e sull’ importanza di mangiare sano per diventare grandi e forti!
Ortaggi di ogni genere e tipo, nei campi, in cassette da orto cittadino, serre vivaistiche, erbari di spezie (mentuccia, rosmarino, basilico, origano, cipolle ed erba cipollina, etc)
Bottiglie di olio e di vino. Formaggi e mozzarelle fiori. ballerini, giocolieri, scultori, pittori, sportivi musicisti fotografi illustratori tutto per voi.

Vai al sito