ARTIGIANATO E PALAZZO
L’acqua sarà il tema della XXII edizione

 

Dal 12 al 15 maggio 2016 si rinnova l’appuntamento con ARTIGIANATO E PALAZZO, manifestazione dedicata all’artigianato di qualità giunta alla sua XXII edizione, che, per commemorare il cinquantesimo anniversario della Grande Alluvione di Firenze del 1966, proporrà una riflessione creativa sull’acqua, causa di distruzione e dolore ma da sempre simbolo di creazione e rinascita.

Per la prima volta gli ideatori e promotori di ARTIGIANATO E PALAZZO Giorgiana Corsini e Neri Torrigiani hanno scelto di offrire un tema agli espositori: intorno all’acqua sarà infatti costruito il percorso espositivo della Mostra, con dei dischi turchesi che faranno da filo conduttore nella visita. Ispirandosi all’acqua, alla sua limpidezza e versatilità ma anche ai riflessi di luce generati dal suo scorrere flessuoso, gli artigiani potranno allestire i loro stand o creare manufatti preziosi e unici, o ancora potranno realizzare dimostrazioni dal vivo di come utilizzano l’acqua nei vari processi di lavorazione. Cornice unica e magistrale le limonaie e gli angoli verdi del seicentesco Giardino Corsini che si trasformeranno in vere e proprie botteghe artigiane.

Tra gli oltre 90 maestri artigiani italiani e stranieri che mostreranno i segreti dei loro mestieri ai visitatori sempre più numerosi e partecipi che ogni anno affollano gli incantevoli spazi del Giardino Corsini, eccezionalmente aperto al pubblico per l’occasione, Marcantonio Brandolini d’Adda con Laguna B, collezione di oggetti da tavola in vetro di Murano ideata dalla madre Marie Brandolini ispirandosi alla tradizione millenaria dei “goti de fornase”, bicchieri-patchwork che i maestri vetrai assemblavano con i frammenti di vetro rimasti per brindare a fine giornata, che Marcantonio ha saputo arricchire con il suo gusto estetico fresco e cosmopolita. Insieme a lui un esperto maestro vetraio muranese che soffierà il vetro.

Per la terza edizione di “Blogs&Crafts”, concorso dedicato ad artigiani under 35 e a blogger, realizzato in collaborazione con Fondazione Ferragamo, sono stati selezionati 10 giovani artigiani, tra cui liutai, remaioli, designer, pellettieri e ceramisti che esporranno gartuitamente in un’area a loro dedicata all’interno del Giardino Corsini, per un’opportunità di crescita dedicata alle nuove generazioni e un dialogo sempre più produttivo tra tradizione e nuove forme di comunicazione. Per descrivere, filmare e ritrarre il loro lavoro arriveranno a Firenze i migliori ‪blogger, esperti di artigianato, lifestyle, moda, turismo e cultura, che racconteranno ‪live blogging tutti gli eventi e le novità della Mostra.

 

 

Nello spazio H2OmA Education moltissimi laboratori artigianali dedicati ai più piccoli, per apprendere il ruolo fondamentale dell’acqua nelle lavorazioni artigianali e artistiche. I bambini dai 6 ai 12 anni potranno partecipare a corsi di decorazione e lavorazione della carta, doratura del legno, sbalzo, creazione di accessori e profumi, realizzati con la collaborazione del servizio didattico del Museo Horne, del progetto Let’s Work Artisans! Junior, di Atelier degli Artigianelli e delle aziende artigiane Maselli bottega d’arte, Giusto Manetti Firenze, Mazzanti Piume, Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella, Penko Bottega Orafa. Confermate inoltre le iniziative più apprezzate, come “Ricette di Famiglia”, presentazioni di libri gastronomici con degustazioni a cura della giornalista Annamaria Tossani, che nel Giardinetto delle Rose coinvolgerà chef e scrittori, tra cui il Maestro Gualtiero Marchesi, che vede riconfermata la preziosa collaborazione con Richard Ginori e accoglie per la prima volta la partecipazione di Riccardo Barthel.

Costantino della Gherardesca ospite di Ricette di Famiglia ad Artigianato e Palazzo 2015 photo Susanna Stigler

 

Inoltre, il “Premio Perseo – Banca CR Firenze” sarà assegnato all’espositore preferito dai visitatori e il “Premio del Comitato Promotore” allo stand più bello.

 

ARTIGIANATO E PALAZZO Giardino Corsini XXII edizione 12/13/14/15 maggio 2016

Per maggiori informazioni www.artigianatoepalazzo.it