PRIMO GIORNO WSLA A MONACO

 

MONACO WORLD SPORTS LEGENDS AWARD 2016

Gli Oscar dello Sport

Martedì 25 e Mercoledì 26 Ottobre a Monaco

 

La 1° Edizione del Monaco World Sports Legends Award, gli Oscar dello Sport è iniziata ieri, martedì 25 (Media Day) e proseguirà mercoledì 26 ottobre 2016 per l’Award Ceremony e Cena di Gala con Red Carpet nella celebre Salle Empire dell’Hotel de Paris, che si affaccia sulla Piazza del Casino di Monte-Carlo.

Il prestigioso premio verrà assegnato a uomini e donne, sportivi d’eccezione in attività o non più, che si siano distinti non solo per i loro exploits sportivi ma anche per il loro esempio che è d’ispirazione per le nuove generazioni.

Il Monaco World Sports Legends Award ha l’intento di promuovere i valori etici e morali dello sport come ideale per stimolare le persone ad eccellere, ed in particolare i giovani.

I premiati entreranno a far parte del Pantheon delle Leggende Mondiali dello Sport attraverso le impronte delle loro mani, interpretate come simbolo che rappresenta l’uomo e l’umanità intera.

Quest’anno la rosa dei premiati presenta i nomi dei più grandi esponenti dello sport mondiale riuniti in questa eccezionale occasione:

Sir Tony McCoy (Irlanda del Nord/ jockey – 20 volte vincitore del Campionato Britannico, record di 289 vittorie nel 2001/2002, più grande vincitore di tutti i tempi con 4 358 vittorie);

Giacomo Agostini (Italia/ Moto/ 15 volte Campione del Mondo di MotoGP);

Pernilla Wiberg (Svezia/ Sci Alpino – 2 Medaglie d’Oro Olimpiche, 4 volte Campionessa del Mondo, 1 Coppa del Mondo);

Jean-Marie Pfaff (Belgio/ Calcio – Primo Vincitore del Titolo di Migliore Portiere al Mondo);

Mika Hakkinen (Finlandia/ Formula1 – 2 volte Campione del Mondo di Formula1)

Tia Hellebaut (Belgio/ Atletica leggera – Campionessa Olimpica di Salto in alto);

Carl Fogarty (Inghilterra/ Moto Superbike- 4 volte Campione del Mondo di Superbike);

Jhong Uhk Kim (Corea/Stati Uniti – Gran Maestro di Kung Fu)

“Best Values Award”

Victor Tello (Messico/ MonacoWSLA Best Values Award for community support)

“Premio Postumo”

Antony Noghès (Monaco/ per avere creato il Gran Premio di Monaco nel 1929, il Rallye di Monaco nel 1911, inventore della bandiera a scacchi nella sua forma moderna nel 1931).

Il Premio sarà ricevuto da Yann-Antony Noghès e Lionel Noghès.

La Conferenza Stampa del Monaco World Sports Legends Award 2016, gli Oscar dello Sport, si è tenuta ieri alle ore 18,00 nella prestigiosa Salle des Princes dell’Automobile Club de Monaco.

Le interviste ufficiali si sono svolte negli spazi prestigiosi dell’Hotel Fairmont Monte Carlo, partner dell’evento.

Domani, mercoledì 26 ottobre, si concluderanno le due giornate del WSLA con l’Award Ceremony con Cena di Gala e Red Carpet nella Salle Empire dell’Hotel de Paris.

L’evento è presentato in 5 lingue dall’etoile internazionale Lorena Baricalla, Ambasciatrice e Master of Ceremonies del Monaco World Sports Legends Award.

Particolarità dell’evento concepito e prodotto dalla Promo Art Monte-Carlo Production è anche quella di legare lo sport con l’entertainment, l’arte, la moda e il glamour facendo del Monaco World Sports Legends Award una vetrina unica a livello internazionale: gli Oscar dello Sport.

La Master of Ceremonies Lorena Baricalla indosserà outfit realizzati da stilisti di alta moda: Gianni Versace (abiti iconici della preziosa collezione privata unica al mondo di Antonio Caravano), Genesia Walle (stilista brasiliana in questo anno di Olimpiade in Brasile), Didimara (stilista franco-portoghese particolarmente notata alla Monaco Fashion Week 2016), ElesItalia (outfit del pomeriggio di Lorena Baricalla con il brand creato dalle sorelle Silvia e Stefania Loriga) Duccio Venturi Bottier (luxury shoe designer italiano che realizzerà nuove creazioni appositamente per questa serata) e Marina Corazziari (Gioielli con pezzi d’arte unici).