Presidente FenImprese Firenze settore Fen Donne

Sala Pegaso del Consiglio Regionale della Toscana

 

Grazia, Bellezza e Cuore, le hanno scritto su fb le amiche intervenute, Roberta, Nadia, Elisabetta, Sheila, Marina…..forse tutta Firenze, una città che l’ama e principalmente la stima, il cuore soprattutto, che usa mentre scrive, cura le sue rose parlandoci, sforna i suoi dolci, cresce i suoi figli, la dote che rappresenta filo rosso che ha legato Elena Tempestini alla vita, un percorso, se ancora breve, ma vissuto con garbo, delicatezza e modi di una grande signora, una educazione ricevuta in casa, da un babbo rimpianto ogni giorno, la mancanza della sua mano, forte e gentile, ma che l’ha portata con il suo esempio, dal dolore, alla sua rinascita.

 

Per Elena Tempestini, con la presentazione del suo libro, inizia oggi un percorso, nel racconto straordinario di quaranta donne e il ruolo della donna svolto fra Ottocento e Novecento nei campi più disparati, il racconto di donne che hanno capito in anticipo la grande sfida giocata e spinta da diversi fattori in cui le donne sono una delle più grandi opportunità di business del XXI secolo, percependo che il successo di una azienda, del lavoro, della cultura, della società sta nell’equilibrio dei sessi e nella valorizzazione dei talenti nel rispetto delle diversità.

 

Come dice Elena Tempestini, nel citare le parole di Giovanni Paolo II “Le risorse personali della femminilità non sono certamente minori delle risorse della mascolinità, ma sono solamente diverse” al secolo XXI spetta infatti la trasformazione delle idee in pratica diffusa: la speranza è in una proiezione per cercare di prevedere come sarà un mondo governato anche dalle donne……

 

Da Madre Teresa di Calcutta

La vita è un’opportunità, coglila.

La vita è bellezza, ammirala.

La vita è beatitudine, assaporala.

La vita è un sogno, fanne una realtà.

La vita è una sfida, affrontala.

La vita è un dovere, compilo.

La vita è un gioco, giocalo.

La vita è preziosa, abbine cura.

Press@fenimpresefirenze.it