Fashion Vibes dalla Russia alla Milano Fashion Week SS 2020. Con una rosa di almeno 170 eventi, la Milano Fashion Week chiude i battenti dopo una intensa e ricca settimana di avvenimenti. La settimana della moda SS 2020 si è tenuta dal 17 al 23 settembre 2019 e nel denso programma delle sfilate tra i grandi nomi del Made in Italy, le mostre e degli eventi speciali nelle boutique, dove il grande protagonista di questa edizione è stato l’aspetto green della manifestazione meneghina, sempre più aperta al pubblico e sempre più orientata verso una mobilità eco-friendly e un uso intelligente e anti-spreco delle location. Ma c’è stata anche una nutrita presenza di giovani stilisti e marchi nuovi e promettenti con un interessante focus su 5 Aziende emergenti Russe proposti dalla sfilata di Fashion Vibes. L’evento di apertura organizzato da Juliìa Palchykova alla Fabbrica del Vapore, Via Giulio Cesare Procaccini 4, alla sua seconda edizione e inserito nel calendario della settimana della moda, è stato un RunWay Show, itinerante in Italia e in Europa, una esperienza futuristica di 5 brand provenienti dall’Est, indossando occhiali 3D per assistere ad una vera e propria festa di colori, di tessuti, etnici, tessuti sostenibili e stili all’avanguardia che si sono fusi tra eleganza e tecnologia, talenti fortemente diversi eppure simili, visioni diverse, dedicate ai giovani talenti e alle nuove proposte della moda internazionale che mira a democratizzare l’accesso al fashion system per i brand emergenti. La Fashion Week inoltre è stata seguita live e in streaming sul sito della Camera Nazionale della Moda Italiana, attraverso Facebook, Twitter e Instagram e sull’app “Camera Moda” oltre al maxi-schermo in Corso Vittorio Emanuele angolo piazza San Babila. press.fashionvibes@gmail.com