SUÈI CALZATURE Art & Fashion Sensibility Milano Fashion Week Decorlab – Via Tortona,31 Celebrato come l’appuntamento imperdibile della Milano Fashion Week Donna 2020, WHITE MILANO, con i suoi oltre 550 marchi e 27mila visitatori, si conferma ad ogni edizione il marketplace ideale dove la moda womenswear interagisce con i più influenti player internazionali del settore, in un contesto unico nel suo genere. Da sempre la sua formula vincente è l’offerta buyer-oriented: un’accurata selezione internazionale, che risponde alle necessità del mercato, portando in scena il meglio del panorama fashion attuale Durante la MFW il Salon de La Mode propone ART&FASHION, una versione innovativa in cui l’importanza ed il ruolo di «scouting» di nuovi talenti avviene anche grazie ad aziende accuratamente scelte dove il primo attore è il Made in Italy, con una selezione di accessori e capi di abbigliamento, tra cui gli stivali della Collezione FW 2020/21 di SUÈI, per un progetto culturale che va oltre, in una collezione all’insegna della moda giovane con tocchi di tradizione couture e valorizzazione del sapere artigiano. La collezione che la stilista do origine russa TATIANA SUÈI presenta è un viaggio di stile e talento nel raccontare, in un caleidoscopio di colore dalla creatività inarrestabile, una testimonianza contemporanea di donne senza tempo all’insegna della seduzione, estrapolando dalla fantastica collezione di immagini la fantasia alla realtà della vita vera, che, combinate insieme, danno l’illusione ottica che le calzature siano oggetti vivi, che improvvisamente prendono vita. Quello della stilista, che affida le sue calzature a produzioni italiane, vuole essere un messaggio non banale alla moda ispirata dall’arte, presentando la collezione 2020/21, come un gioiello, come racconti di favola che scorrono lungo il confine dell’immagine e il prospetto della narrazione, come il modello XIII che esprime l’amore dell’artista Francesca Morlacchi per l’equitazione, il VII Gallo Rosso che veste strass Svarowski e Preciosa, o il Golden Gate Bridge che celebra l’architettura del celebre ponte di San Francisco, dove il lavoro della creativa è principalmente “una messa in scena” della moda, e Tatiana Suèi mostra la sensualità della “sua” donna che indossa gli stivali SUÈI, mixando la contaminazione della moda con la fantasia e il design, dunque le sue non sono illusioni ma suggestioni in un mix di sensazioni appaganti dove tutto è come un sogno……. Stivali SUÈI Credits: Modella Kristi B Stylist Angela Marcato Mua Cecilia Dalmino Fotografo Andrea Benedetti (instagram suei_moda, www.suei.it) Press: Le Salon de La Mode – Cristina Vannuzzi