Una lezione di stile Accessori Hanna Moore Milano alla Fashion Vibes della MFW Bisogna cambiare tutto per non cambiare niente, così scriveva Giuseppe Tomasi di Lampedusa ne “Il Gattopardo”. E come il Gattopardo il Brand Hanna Moore Milano ritrova quotidianamente il suo stile nei ricordi, nel suo know how che ormai è insito, cambiare per rimanere uguali perché l’eleganza e lo stile non cambiano, mutano nel tempo, per un sistema di significati capaci di condensare la cultura di un’epoca, di un luogo, di una storia, ma rimane il concetto di stile: «Le style est l’homme même», lo stile è l’uomo stesso, diceva lo scienziato naturalista illuminista George-Louis Buffon nel suo discorso di insediamento all’Académie française nel 1752. Infatti sembra una frase di un concetto moderno, che parla del modo in cui ci vestiamo, del nostro aspetto che dice molte cose, perché la moda nasce dall’antico istinto di apparire, esibire e chiarire la propria identità e, insieme, dalla necessità di differenziarsi dagli altri. Ecco perché, spesso, si dice che essa esprima allo stesso tempo l’effimero e l’eterno. Accessori Hanna Moore Milano……Rispettando la filosofia per la quale un bel paio di scarpe cambia il modo in cui una donna si presenta al mondo, il brand si muove verso un total look, approfittando della sfilata Fashion Vibes della Milano Fashion Week, crea eleganza, raffinatezza, sperimentazione per una armonia fatta di equilibri progettuali e disequilibri emotivi, ricordi di cose viste, studiate, elementi che creano una trama nell’abbinamento apparentemente impossibile di piume, Svarowsky, lacci, gioielli, seta, pietre, metalli…..crea scarpe gioiello che appaiono come romanzi incantati sullo sfondo di una natura viva nei colori, densa di significati, piena di ricordi. Ma non solo, capisce perfettamente l’importanza che hanno gli accessori nella moda e crea occhiali, borse, catene, monili che sembrano usciti da mare, perché la collezione che presenta è un viaggio di stile e talento nel raccontare, in un caleidoscopio di colore dalla creatività inarrestabile, una testimonianza contemporanea di donne senza tempo all’insegna della seduzione, estrapolando dalla fantastica collezione di immagini, la fantasia alla realtà della vita vera, che, combinate insieme, danno l’illusione ottica che calzature, occhiali, borse, accessori siano oggetti vivi, che improvvisamente prendono vita. Hanna Moore Milano Accessories Crediti ph: Carlo Di Santo Luciano Carino Art Director Eventi Miriam Carino Director Immagine – Team HM Italy Make Up Press: Cristina Vannuzzi